I nostri servizi


Dal 2004, operiamo nel settore delle cure domiciliari in qualità di partner accreditato del Sistema Sanitario Nazionale: l’Assistenza Domiciliare Integrata e le Cure Palliative sono i settori più importanti della nostra attività. I modelli assistenziali e organizzativi adottati consentono ai nostri pazienti, alle loro famiglie e operatori di usufruire di tutti i nostri servizi con la massima semplicità, con la certezza di ricevere il supporto specialistico appropriato e con la consapevolezza di poter contare per ogni esigenza su un unico interlocutore. Sicurezza e tempestività sono sempre garantite.

Esistono diverse tipologie di cure domiciliari, a seconda della complessità, della condizione clinica e dei bisogni espressi dalle persone. Le nostre soluzioni rispondono a tutti i livelli e profili assistenziali previsti in ambito di Assistenza Domiciliare e, rientrando nei Livelli Essenziali di Assistenza (LEA), sono interamente garantite dal Sistema Sanitario Nazionale.

L’Assistenza Domiciliare Integrata (ADI)


L’Assistenza Domiciliare Integrata è un servizio completamente gratuito per i pazienti e le loro famiglie. Comprende: prestazioni mediche, infermieristiche, fisioterapiche e ausiliarie tutelari, integrate fra loro secondo un piano personalizzato. Il nostro obiettivo è consentire ai pazienti non autosufficienti di proseguire le cure nella propria casa, migliorando al contempo l’aderenza ai trattamenti terapeutici e la qualità di vita.

I destinatari
L’ADI si rivolge a tutte le persone bisognose di cure sanitarie, infermieristiche o riabilitative e assistenziali che, in modo autonomo, non sono in grado di recarsi presso gli ambulatori o altre strutture sanitarie territoriali. Più nello specifico, il servizio è destinato a persone in situazione di fragilità, senza limitazioni di età o di reddito, caratterizzate da: non autosufficienza parziale o totale, di carattere temporaneo o definitivo; non deambulabilità e trasportabilità presso i presidi sanitari ambulatoriali; presenza di un supporto familiare o informale; condizioni abitative che garantiscano la praticabilità dell’assistenza.

Le tipologie di Assistenza Domiciliare:

ADI I livello


Rivolta a pazienti con un quadro di compromissione funzionale medio lieve, con perdita delle capacità individuali e parziale livello di autonomia nelle attività di vita quotidiana. La complessità assistenziale è medio bassa, gli interventi richiesti sono mirati a specifiche problematiche socio-sanitarie. Nel caso di fragilità sociale è previsto l’intervento dell’assistente sociale.

ADI II livello


Rivolta a pazienti con un quadro di compromissione globale che può giungere fino alla dipendenza totale, con un andamento instabile delle condizioni di salute, caratterizzate dall’alternanza di fasi di peggioramento e miglioramento con possibilità di riequilibrio di alcune funzioni a seguito di terapie farmacologiche e/o interventi riabilitativi estensivi.

ADIAI III livello


Rivolta a pazienti con un quadro di grave o gravissima compromissione funzionale e di totale dipendenza nelle attività quotidiane, che richiede frequenti e costanti interventi medico-specialistici e infermieristici, con elevata complessità assistenziale. L’assistenza integra l’intervento di figure professionali specializzate con la gestione di tecnologie a supporto del paziente e la fornitura di presidi terapeutici.

Assistenza Domiciliare Respiratoria (ADR)


Finalizzata al trattamento terapeutico domiciliare del paziente affetto da insufficienza respiratoria cronica. La presa in carico garantisce la somministrazione delle terapie, il monitoraggio del paziente e il follow-up clinico, attraverso le migliori tecnologie e le competenze di figure professionali specializzate.

Assistenza Domiciliare Nutrizionale (ADN)


Dedicata a pazienti in terapia nutrizionale per via enterale o parenterale, secondo la prescrizione del medico nutrizionista. L’intervento di figure professionali specializzate e la gestione di tecnologie a supporto del paziente, come la fornitura di presidi e/o alimenti, consente il monitoraggio clinico del paziente e la sua aderenza alla terapia prescritta.

Unità di Cure Palliative Domiciliari (UCP-Dom)


Le cure palliative rappresentano la cura attiva e globale prestata al paziente quando la malattia non risponde più alle terapie aventi come scopo la guarigione. Il controllo del dolore e degli altri sintomi e l’attenzione agli aspetti psicologici, sociali e spirituali assumono importanza primaria. Le Unità di CurePalliative Domiciliari (UCP-Dom) garantiscono, in funzione della complessità dei bisogni, sia gli interventi di base sia quelli specialistici direttamente a casa del paziente.

Assistenza in Hospice


Una risposta integrata, terapeutica ed assistenziale ai bisogni dei pazienti e delle famiglie che si trovano ad affrontare le problematiche associate a malattie inguaribili. Gli interventi sono finalizzati a preservare la migliore qualità di vita possibile fino alla fine, garantendo cure, assistenza, sostegno psicologico, emotivo e spirituale. Il nostro Servizio è rivolto a pazienti che si trovano presso strutture d’accoglienza e ricovero dedicate alla Cure Palliative.
Life Cure gestisce per conto dell’ASL di Belluno l’hospice “Casa tua due” e per la ASL di Rieti l’hospice “San Francesco”.

Servizi di Telemedicina


La prestazione in Telemedicina è integrata nel tradizionale rapporto personale medico-paziente per migliorarlo in termini di efficacia, efficienza e appropriatezza. La Telemedicina grazie ai servizi di monitoraggio e comunicazione consente la gestione delle misurazioni in completa autonomia da parte del paziente o previo accesso domiciliare del personale qualificato Life Cure. L’impiego di dispositivi medici tecnologicamente avanzati, configurabili alla piattaforma di telemedicina, offre la disponibilità d’informazioni tempestive e sincrone oltre alla possibilità di misurare e valutare i decorsi sanitari attraverso indicatori di processo ed esito. L’utilizzo di strumenti di Telemedicina può essere anche a supporto della terapia farmacologica e aiutare il paziente nel processo terapeutico, migliorandone i risultati con riduzione degli eventi avversi da somministrazione di farmaci.

Fornitura di Ausili e Comunicatori


Il ricorso ad ausili, protesi e ortesi consente alle persone con disabilita di compensare, in tutto o in parte, le limitazioni funzionali e migliorare così la qualità della loro vita. La fornitura di questi prodotti rientra, a precise condizioni, fra le prestazioni di natura riabilitativa previste dal Sistema Sanitario Nazionale. Grazie alla sinergia con Sapio Life, azienda del Gruppo Sapio, siamo in grado di fornire un’ampia serie di dispositivi medici, ausili e supporti per l’assistenza e la vita quotidiana: dall’ossigeno e ventiloterapia, alla nutrizione artificiale, dal telemonitoraggio alla medicina del sonno, dall’emodialisi domiciliare assistita, alle medicazioni avanzate, dai presidi per le persone con disabilità fino ai comunicatori dotati di software per la Comunicazione Aumentativa Alternativa, utili in tutti quei casi in cui il linguaggio espressivo è compromesso dalla patologia in essere (SLA, SMA, patologie neuromuscolari, ictus, afasia, autismi, ecc.). I servizi Life Cure prevedono inoltre: consegna a domicilio dei dispositivi medici e degli accessori da parte di tecnici specializzati; formazione del paziente e/o del caregiver all’utilizzo delle apparecchiature; assistenza tecnica e interventi di emergenza.

Inizia a digitare e premi Enter per effettuare una ricerca